Il Bello e la Bestia, la nuova avventura di Simple&Madama!

“Il Bello & la Bestia” è il titolo del nuovo albo a fumetti di Lorenza Di Sepio, legato alla serie “Simple&Madama”, prodotto e distribuito da Magic Press Edizioni.

L’albo segna l’inizio di un nuovo ed esilarante esperimento dell’autrice, che colloca i simpaticissimi protagonisti Simple e Madama, in un mondo fiabesco, trattato con la sottile e intelligente ironia, che contraddistingue la serie regolare

I ruoli classici si invertono e Lorenza Di Sepio pensa a Madama come ad una principessa goffa ed egoista, che una fata trasforma in bestia. Solo l’amore potrà sciogliere il terribile incantesimo. E qui, entra in scena Simple “il bello”, la cui mansuetudine e semplicità si scontrano con il caratteraccio di Madama.
Lorenza Di Sepio disegna e sceneggia 112 pagine di equivoci spassosi e paradossi al quanto buffi, navigando tra le atmosfere della favola Disney a cui siamo abituati e sovvertendone le regole.

“Ma se la vera bestia fosse Lei?” E’ il vero quesito di questa nuova avventura di “Simple&Madama”. Una domanda che forse nasce spontanea anche nella serie regolare, dove l’autrice gioca con meccanismi psicologici che si ripetono i tutte le giovani coppie e Madama mette spesso alla prova la pazienza di Simple.
“Il Bello e la Bestia” si colloca, dunque, come un albo speciale: una parentesi spiritosa, che non deluderà i suoi lettori.

Problemi di coppia a fumetti

Ma chi sono Simple e Madama? Due innamorati alle prese con le sfide quotidiane della vita di coppia. L’ironia nasce, come sempre, dalla parodia intelligente che mette sotto i riflettori i gesti più semplici e, solo apparentemente, scontati di ogni relazione, illustrati dal tratto “morbido” dell’autrice, che dona ai due personaggi una giocosa leggerezza. Stralci grotteschi di vita vissuta, in cui tutti, prima o poi, inciampiamo.


Note dell’autrice

“Simple e Madama rappresentano l’universo maschile e femminile, così diversi tra loro, eppure in fondo così indispensabili l’uno all’altra. Pillole di vita vissuta in coppia, condite con ironia e colore, per dimostrare che non è necessario strafare, ma basta la persona giusta con cui condividere anche le cose più semplici”.

(Lorenza Di Sepio)

carrello

bianca

Post a Comment