Edgar Allan Poe: Antologia a fumetti

 

 

 

 

Le opere di Edgar Allan Poe hanno affascinato e terrorizzato i lettori per più di 150 anni. La macabra miscela di rassegnato romanticismo, melodramma gotico e terrificante fatalismo delle sue storie lo ha reso uno dei più grandi autori di crime fiction. Famoso per le sue poesie e le sue storie brevi, Poe, che era nato a Boston nel 1809, gettò le basi per il poliziesco moderno e perfezionò il thriller psicologico.

 

Questa antologia a fumetti vuole fare conoscere Poe a un nuovo pubblico, mettendo in vetrina i suoi racconti più memorabili. Le sue storie brevi vengono qui re-immaginate e rivisitate, in questa vivace raccolta a fumetti, nella quale il meglio degli attuali fumettisti sono lasciati liberi di scorrazzare nel parco giochi rappresentato dalla sconfinata immaginazione di Poe.

Dalla disperazione per l’amore perduto de Il corvo al terrore psicologico de Il cuore rivelatore e al poliziesco fantastico de I delitti della Rue Morgue, questi amati classici sono portati in scena e rielaborati con rinnovato vigore.

Edgar Allan Poe: Antologia a fumetti ha messo insieme un mix eclettico di autori affermati e talentuosi esordienti per reimmaginare gli immortali racconti del terrore di Edgar Allan Poe per un pubblico tutto nuovo.

Il leggendario sceneggiatore Jamie Delano, colui che ha lanciato la linea Vertigo della DC con la serie acclamata dalla critica Hellblazer, si è riunito con il suo abituale collaboratore Steve Pugh (Animal Man, Preacher) per realizzare un’agghiacciante versione moderna del racconto di Poe su tortura e prigionia, Il pozzo e il pendolo.

Ian Edginton e D’Israeli, dopo averci già offerto le delizie gotiche di Kingdom of the Wicked, Leviathan e il seguito di La guerra dei mondi intitolato Scarlet Traces, ci hanno portati in una Parigi del futuro nella quale la tecnologia genetica complica il famigerato caso de I delitti della Rue Morgue.

La verità sul caso di Mister Valdermar, un’inquietante storia di vita dopo la morte, è stata aggiornata dallo sceneggiatore Jeremy Slater e dal disegnatore John McCrea, il cui curriculum comprende lavori di alto profilo per Marvel (Spider-Man), DC (The Demon, Hitman, Superboy), 2000AD (Judge Dredd)
e Wildstorm (Jenny Sparks).

Leah Moore e John Reppion, che hanno collaborato con Alan Moore su Albion della Wildstorm, ci hanno fornito una visione davvero personale de Il gatto nero, insieme al disegnatore James Fletcher (Negative Burn). Nel frattempo, il disegnatore di Albion, Shane Oakley, ha unito le forze con lo sceneggiatore Dan Whitehead (Star Wars: Attack of the Clones) per riportare in vita La caduta della casa degli Usher: un agghiacciante racconto di follia, ossessione e decadimento.

Il volume consente anche ad alcuni nuovi ed entusiasmanti talenti della scena indipendente di mettersi in mostra, tra cui Stuart Tipples (Monkeys With Machineguns), che si è occupato dell’ombrosa malinconia de Il corvo; il disegnatore Erik Rangel (Killer of Wolves) ha fatto coppia con lo sceneggiatore Adam Prosser (Phantasmic Tales) per calare La maschera della Morte Rossa in una convention di fumetti; David Berner (Shades) ha adattato l’ossessionante love story Il ritratto ovale con la disegnatrice Natalie Sandells (Carson City); la disegnatrice esordiente Alice Duke ha realizzato le splendide immagini di una originale versione de Il cuore rivelatore.

Laura Howell ha disegnato la biografia di Edgar Allan Poe.
Lavora per la rivista britannica The Beano e ha vinto un premio all’International Manga and Anime Festival (IMAF) per il suo manga breve The Bizarre Adventures of Gilbert & Sullivan.

 

Edgar Allan Poe: Antologia a fumetti

Autori: Edgar Allan Poe, Ian Edginton, Jamie Delano, John McCrea
Formato: 16,5 x 24 cm, Brossura, 144 pagine, B/N
Genere: Horror, Mistery
Prezzo: 15,00 euro

"...In questa antologia a fumetti, troverete originali adattamenti di alcune delle storie meno famose di Poe, così come superbe versioni dei suoi racconti più celebri..."

striscia_carrello

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*